Come acquistare un ETF: Domande frequenti

justETF Logo

Comprare un ETF è facile. Tutto ciò di cui avete bisogno è un conto presso un broker online o una piattaforma di negoziazione. Di seguito vi spiegheremo come iniziare e i fattori da considerare per l’acquisto di un ETF.

Come acquistare un ETF: Domande frequenti
 

Dove posso acquistare gli Exchange Traded Fund (ETF)?

Gli Exchange Traded Fund (ETF) rappresentano quote di fondi negoziate sulle principali borse valori del mondo. E’ possibile acquistare e vendere un ETF come un qualsiasi altro titolo azionario. Pertanto, potete comprare quote di ETF esattamente dove siete soliti acquistare titoli azionari. Per la maggior parte delle persone ciò significa farlo tramite un broker online economico o sulla piattaforma di negoziazione del proprio intermediario. Potete acquistare gli ETF anche attraverso in maniera tradizionale recandovi presso la vostra banca oppure attraverso un servizio di gestione del risparmio.
 

Come acquistare un ETF?

Avete bisogno di un conto liquido presso un broker online o una piattaforma di negoziazione. Per acquistare un particolare ETF avrete bisogno di sapere il suo nome o il relativo ticker di scambio o il codice ISIN, così come avete bisogno di sapere quante unità volete acquistare. L'intero processo di acquisto richiede solo alcuni minuti ma le tempistiche variano da intermediario a intermediario. Quindi, vi consigliamo di informarvi presso la vostra banca e di leggere i termini e le condizioni relative alle tempistiche di esecuzione degli ordini.
 

Quanto costa acquistare un ETF?

Il costo dell'acquisto di un ETF varia molto tra i diversi broker e le diverse piattaforme. In Italia le commissioni standard per singola negoziazione sono solitamente una percentuale del volume pari a circa lo 0,18% - 0,19% con una commissione minima di 2-3 euro. Tipicamente il limite massimo della commissione per negoziazione è pari a 18 - 20 euro. Oltre ai modelli con prezzi variabili, sono disponibili anche offerte interessanti con commissioni fisse.
 
justETF consiglia il broker Scalable Capital per investire con successo in ETF
Annuncio pubblicitario
Scalable Broker
 
 
  • Nessuna commissione: piani di risparmio (PAC) gratuiti
  • Funzionalità all'avanguardia: Smart predict, avvisi sui prezzi e tanto altro
  • Ricevi gratis un ETF o un’azione di Tesla, Apple o Zalando all'apertura del conto
 
 

Come vendere un ETF?

Presso la banca o il broker dove avete acquistato e viene custodito l'ETF. Per ulteriori approfondimenti, vi suggeriamo di consultare il vostro broker o i termini e le condizioni della piattaforma.
 

Posso fare un piano di risparmio (PAC) con gli ETF? 

Si. Anche in Italia è possibile creare un piano di risparmio (PAC) con gli ETF in maniera automatizzata e senza commissioni grazie a Scalable Capital.
 

Posso acquistare direttamente un ETF da un gestore di ETF?

Diversamente dalle SICAV non è possibile acquistare direttamente gli ETF, al pari dei titoli azionari, da un gestore di ETF (noto anche come l'emittente). Ciò nonostante, le commissioni di negoziazione degli ETF sono molto basse, e pertanto i costi addizionali sono contenuti in limiti ragionevoli.
 

Esiste uno spread denaro/lettera con gli ETF?

Si, gli ETF costano leggermente di più nella fase di acquisto rispetto alla fase di vendita. Questa differenza si chiama "spread" ed è tipicamente pari a circa lo 0,2% - 0,5%. (Alcuni ETF meno liquidi possono avere spread più elevati). Questo costo anticipato è comunque di gran lunga inferiore rispetto alle commissioni di acquisto dei fondi tradizionali, dato che gli investitori pagano per conto proprio quando acquistano e vendono l'ETF. Invece, il gestore di un fondo tradizionale dovrà vendere le unità del fondo al fine di raccogliere i soldi per ripagare un investitore esistente. Maggiore la liquidità di un ETF, minore sarà lo spread denaro-lettera.
 

Esiste un mercato liquido degli ETF?

Si, gli ETF dei più grandi emittenti che replicano i mercati più importanti sono altamente liquidi (ovvero, sono facili da negoziare). Ciò nonostante, alcuni mercati emergenti o di nicchia sugli ETF possono essere meno liquidi. Ciò sarà rispecchiato da uno spread più elevato. Vi suggeriamo di verificare prima di effettuare l’acquisto.
 

Ci sono altre spese aggiuntive di cui dovrei essere a conoscenza?

Come per gli altri fondi, gli ETF addebitano una commissione annuale che verrà dedotta dai rendimenti dell'ETF (piuttosto che essere un'esplicita commissione a parte che dovete pagare). Viene chiamata Total Expense Ratio (TER) ed è dedotta dal rendimento dell’ETF. Queste commissioni annuali possono ridursi fino allo 0,1% - 0,5%. In aggiunta, anche il vostro broker online o la vostra piattaforma di negoziazione vi addebiterà una commissione. Guardate in giro per trovare il miglior prezzo per voi. Ricordatevi che i costi attuali di un ETF potrebbero divergere dalle spese correnti.
 

Quando posso acquistare i miei ETF?

Dato che gli ETF sono quote negoziate sulle borse valori, essi possono essere acquistati e venduti durante il normale orario di negoziazione di mercato. Sulla Borsa Italiana l'orario di negoziazione è compreso tra le 9:00 e le 17:40.
 

Quando dovrei acquistare i miei ETF?

E’ conveniente allineare la negoziazione degli ETF con l’orario di apertura della borsa di riferimento dove sono presenti le attività sottostanti all’ETF, in quanto così facendo avrete la migliore liquidità ed il migliore spread. Per esempio, negoziate gli ETF che detengono titoli azionari statunitensi nel pomeriggio e negoziate gli ETF che detengono i titoli azionari giapponesi la mattina.
 

Posso comprare con i limit order o con gli ordini fuori orario di borsa?

Si, purché il vostro broker online supporti tali ordini per le quote negoziabili.
 

Posso acquistare qualsiasi ETF io voglia?

La maggior parte degli ETF sono liberamente negoziabili. Alcuni ETF rappresentano degli investimenti più complessi e pertanto sono idonei solo per investitori più esperti o per coloro che possono dare conferma di avere letto e compreso la scheda informativa del prodotto. Molti broker potrebbero negare o chiedervi di compilare informazioni aggiuntive per negoziare ETF quotati negli Stati Uniti. Gli investitori residenti in Italia dovrebbero negoziare ETF quotati su Borsa Italiana e fare attenzione che gli ETF quotati sulle altre borse europee siano armonizzati. Molti prodotti sono emessi nel Lussemburgo o in Irlanda. Sul nostro sito troverete esclusivamente ETF emessi in Europa.
 

Quando acquisto un ETF sono vincolato nel mio investimento?

No, gli ETF sono continuamente negoziati come gli altri titoli azionari. Pertanto, potete detenerli fino a quando volete. Non vi è un periodo minimo di detenzione.
 

Come posso sapere quale ETF acquistare?

Il nostro database sugli ETF vi fornisce con ampi confronti e tanti dettagli su ciascun singolo ETF. Ciò vi aiuta nella selezione del giusto ETF tra un’ampia possibilità di scelta. Il primo passo è sempre quello di scegliere l’indice giusto. Successivamente, potete confrontare tutti gli ETF disponibili ed effettuare la vostra personale selezione dell’ETF. La ricerca ETF e anche le guide agli investimenti di justETF vi offrono un ottimo punto di partenza.
 
Diventa un esperto in ETF grazie alla nostra newsletter mensile
 
Iscriviti gratis ora