ETF per principianti

 
Benvenuto su justETF! Il nostro obiettivo è fornirti tutte le informazioni necessarie per iniziare a investire con gli ETF i tuoi risparmi. In 5 passi ti spiegheremo come farlo sia che tu voglia effettuare un investimento una tantum, un piano di accumulo o una combinazione dei due.
 
 

Benvenuto nel mondo degli ETF!

È fantastico che tu voglia investire in ETF! Abbiamo riassunto nelle prossime righe tutto ciò che devi sapere su questo mondo. Seguendo la nostra lista potresti avere tra le mani uno o più ETF in meno di una settimana. 
Ecco gli steps da fare:
  1. Informati: Familiarizza con gli ETF nella prossima ora.
  2. Calcola: Decidi quanto denaro vuoi investire in ETF e se preferisci fare un investimento una tantum o un piano di accumulo.
  3. Apri un conto con un broker: Scegli un broker (se già non ne hai uno) e apri un conto con pochi clic. Tuttavia, solitamente ci vogliono alcuni giorni per ricevere tutti i documenti necessari. Quindi questa è la parte più lunga di tutto il processo.
  4. Seleziona gli ETF: Nel frattempo, decidi su quale ETF vuoi investire. Sei indeciso tra un ETF Globale o sul mercato azionario statunitense? Il nostro strumento di pianificazione strategica ti potrà aiutare in questa scelta. Alla fine vedremo nel dettaglio come fare.
  5. Acquista i tuoi ETF: Arriva ora il momento di fare il passo finale e di acquistare i tuoi primi ETF.
Entriamo ora nel dettaglio, immergendosi nell'argomento.

1. Informati o: Perché gli ETF?

Gli ETF stanno diventando sempre più popolari grazie ai loro numerosi vantaggi, tra cui la possibilità di investire sul mercato azionario in modo semplice, diversificato e a bassi costi. L'innovazione più importante è che gli ETF sono negoziati come le azioni, ma allo stesso tempo ti permettono di investire i tuoi soldi in moltissime aziende con un solo prodotto. Tutto ciò non fa altro che aumentare la tua diversificazione.

Le cose più importanti che devi sapere sugli ETF

  • Gli ETF, o Exchange Traded Fund, rappresentano un modo efficiente e autonomo per investire i tuoi risparmi, eliminando la necessità di avvalersi di consulenti finanziari costosi. Questi fondi, facilmente acquistabili e vendibili sul mercato azionario, permettono di unire i tuoi investimenti con quelli di migliaia di altri soggetti, al fine di acquisire un vasto portafoglio di azioni. 
  • Il termine "ETF" si compone di due parti: "Exchange-Traded", che indica la loro disponibilità in borsa, e "Fund", che si riferisce alla loro natura di fondo comune d'investimento.
  • A differenza dell'acquisto diretto di singole azioni, investire in un ETF significa scegliere un prodotto che replica la performance di un indice specifico, come l'S&P 500 o il FTSE MIB. Questo indice è un benchmark che traccia l'andamento di un gruppo selezionato di aziende, che possono includere colossi come Apple, Tesla, Amazon e Alphabet.
  • Gli ETF sono paragonabili a contenitori che includono tutte le azioni delle società elencate in un indice. Il guadagno o la perdita derivante dall'investimento in un ETF rispecchierà quindi la performance complessiva dell'indice e quindi di tutte le aziende che ne fanno parte.
  • Questo tipo di investimento è raccomandato da esperti del calibro di Warren Buffett, tanto per la sua efficienza che per la sua praticità e facilità.
  • Sul fronte dei costi, gli ETF prevedono una commissione, conosciuta come Total Expense Ratio (TER), che serve a coprire le spese di gestione del fondo. Questa commissione è in genere molto contenuta; ad esempio, una commissione dello 0,1% significa che per un investimento di 1000 € in un ETF, la spesa annuale sarebbe solo di 1 €. Inoltre, gli ETF sono generalmente meno costosi rispetto ai fondi gestiti attivamente, rendendoli un'opzione di investimento attraente e accessibile per molti investitori.
  • La sicurezza è un altro punto di forza degli ETF. I capitali investiti in questi fondi sono trattati come asset separati, il che significa che, anche in caso di fallimento del fornitore dell'ETF, i tuoi investimenti rimangono protetti. 
Confronto tra broker online
Confronto tra broker online
Trova le migliori offerte di broker online per l'acquisto di ETF!
Per saperne di più
Cosa significa tutto questo?
Non è necessario concentrarsi su un singolo titolo, cercando di prevedere quali azioni si comporteranno bene e quali no. Optando per gli ETF, si sceglie invece di investire in un intero mercato specifico, come quello europeo o americano, ottenendo così una vasta gamma di titoli al suo interno. Ad esempio, un ETF globale come il MSCI World investe in un'ampia varietà di aziende da tutto il mondo. Il vantaggio di questa strategia risiede nella sua diversificazione: se un titolo specifico dovesse avere una performance negativa, l'impatto sul tuo portafoglio sarebbe limitato grazie alla grande quantità di aziende al suo interno.
Una palla di cristallo per favore
Prevedere quali azioni andranno bene in futuro è un compito quasi impossibile. Per non parlare di farlo costantemente nel corso degli anni.
Gli esperti consigliano vivamente di non investire in singole azioni, ma di diversificare ampiamente. Ed è proprio qui che entrano in gioco gli ETF. C'è una vasta selezione di ETF con cui puoi investire in tutto il mondo. Naturalmente, puoi anche usare diversi ETF se vuoi investire in diverse aree specifiche, ad esempio nel mercato azionario tedesco, sul settore della tecnologia o anche in altre forme di investimento come obbligazioni e oro.
Nessun altro prodotto finanziario ti consente di farlo in modo così economico come gli ETF. Sono semplicemente più recenti, migliori e più innovativi. Questo è un mercato in cui a vincere è il consumatore.
Non avere paura del mercato azionario
Molte persone si tirano indietro per paura di investire nel mercato azionario perché temono grosse perdite.
Per ovviare a questo problema la strategia è investire nel lungo termine. Il periodo di investimento è la chiave del successo.
La nostra analisi mostra che investire a lungo termine riduce significativamente il rischio dell’investimento. Osservando gli ultimi 50 anni, notiamo che se fossi rimasto investito per almeno 14 anni nell’indice MSCI World, avresti sempre ottenuto un ritorno positivo.
Il cosiddetto “Buy and Hold”, “Compra e Conserva” è la chiave del successo.

Gli ETF in numeri

Gli ETF in numeri
1: Patrimonio in gestione in ETF in Germania, fonte: Statista; stato: 11/2023 2: Simulazione di una rata di risparmio mensile di 300 euro per 30 anni, TER: 0,2%, rendimento approssimativo del 5,0%, fonte: justETF calculator. Rendimento 5,0%, fonte: calcolatore di piani di risparmio justETF 3: Rendimento MSCI World Net in EUR (1971-2021), calcoli propri, distribuzioni reinvestite 4: Fonte: MSCI; stato: 11/2023 5: ETF MSCI World più economico rispetto al costo medio dei fondi azionari attivi, fonti: justETF. Costi dei fondi azionari attivi, fonti: justETF Research; stato: 07/2021 e Morningstar Active-Passive Barometer; stato: 2021 6: Fondi comuni di investimento attivi sui mercati azionari statunitensi vs. indici corrispondenti, performance su 15 anni, fonte: S&P SPIVA Scorecard US Funds; stato: 06/2021
Ora passiamo al passo 2 e alla domanda su quanto denaro vuoi investire in ETF.

2. Calcola o: PAC vs. investimento una tantum

Dal momento che sono così semplici, gli ETF sono ideali per chiunque voglia investire i propri risparmi. Sia che tu sia nuovo nel mondo degli investimenti, sia che tu sia un investitore con anni di esperienza.
Puoi scegliere se fare un unico investimento, se hai già abbastanza soldi da parte, oppure puoi creare un cosiddetto PAC (Piano di Accumulo Capitale), con cui, mese dopo mese, andrai a investire una somma prestabilita di denaro su uno specifico ETF.
Per fare ciò puoi impostare la quantità di denaro che vuoi investire, ad esempio mensilmente, sul tuo broker e il tutto avverrà in maniera automatica.
Che sia 1, 50, 100 o anche più euro al mese: i piani di accumulo in ETF sono uno dei modi migliori ed economici per costruire e proteggere il proprio patrimonio in piccoli passi.

Prova il nostro pianificatore strategico ETF

Calcoliamo di quanto tempo hai bisogno, con diversi livelli di risparmio, per raggiungere i tuoi primi 10.000 euro con gli ETF.
 
 
 
 
 
 
 
 
Ti è venuta voglia di iniziare a risparmiare con gli ETF? Allora è il momento del passo 3: aprire il tuo conto per acquistare e vendere gli ETF!

3. Apri un conto con un broker o: Quale broker è il migliore?

Il prerequisito per acquistare ETF è quello di avere accesso a una borsa valori e per fare ciò è necessario avere un broker, cioè un conto in cui vengono detenuti i tuoi ETF. Perciò, quello che ti consiglio è di aprire un conto titoli presso un broker online gratuitamente e con poco sforzo.
Negli ultimi anni, i cosiddetti neobroker sono diventati sempre più popolari. Questi broker online, che spesso addebitano commissioni molto basse o addirittura nulle per l'acquisto e la vendita di ETF, offrono anche la possibilità di impostare piani di accumulo in automatico e a condizioni molto vantaggiose.
Come iniziare
  1. Per prima cosa decidi quale broker online fa il caso tuo. Il nostro confronto tra broker ti aiuterà nella scelta.
  2. Apri un conto tramite l'app o il sito web del broker. L'intero processo non richiede molto tempo e in molti casi puoi identificarti facilmente tramite la procedura di identificazione video.
  3. Una volta completate tutte le formalità, devi aspettare fino a quando il tuo conto non sarà aperto. Ciò può richiedere anche alcuni giorni. Da quel momento in poi, puoi trasferire denaro direttamente nel tuo conto e investire in ETF.

Trova il miglior broker online

Broker Classifica
Test dei PAC ETF
Numero PAC
in ETF gratuiti
Costi per 100€
PAC ETF
Conto/deposito del PAC con gli ETF Scalable Capital 1753 0,00€ All'Offerta
Conto/deposito del PAC con gli ETF Trade Republic 1716 0,00€ All'Offerta
Conto/deposito del PAC con gli ETF Directa 409 0,00€ All'Offerta
Confronto tra i PAC con gli ETF
Fonte: Ricerca di justETF; al 2/2024
 
Quali ETF sono giusti per te? Scopriamolo nella prossima sezione …

4. Seleziona gli ETF o: Scelta dell’ETF 

Ora si entra nel vivo, come trovare l’ETF più adatto alle mie esigenze?
Può sembrare un processo lungo e complicato, ma ti assicuro che se segui alcune semplici regole la scelta sarà molto più semplice del previsto.
Importante: Copia l'ISIN degli ETF che vuoi comprare. L'ISIN è l'identificatore per ogni ETF e si trova in cima a ciascun profilo ETF.
I nostri strumenti per aiutarti a selezionare il tuo primo ETF.

Opzione 1: Crea un semplice Piano di Accumulo su un ETF globale

Consiglio di justETF: Crea un piano di accumulo su un ETF azionario globale - come presumibilmente fatto da oltre l'80% di tutti gli investitori in ETF.
MSCI World ETFs
Qui troverai una panoramica di tutti gli ETF MSCI World disponibili. Puoi ordinarli in base a diversi criteri.
ETF
ISIN
Dim. del fondo
in mln €
TER
in %
Uso dei
profitti
Metodo di
replica
Rendimenti
1A in %
Offerte dei PAC
con gli ETF
3.932 0,20% p.a. Distribuzione Basata su swap 17,12% PAC con gli ETF
per LU2572257124
69 0,30% p.a. Accumulazione Basata su swap 17,10% PAC con gli ETF
per FR0014003IY1
86 0,15% p.a. Accumulazione Campionamento 17,25% PAC con gli ETF
per IE000UQND7H4
8.124 0,15% p.a. Distribuzione Campionamento 17,26% PAC con gli ETF
per IE00B4X9L533
2.402 0,12% p.a. Distribuzione Campionamento 17,15% PAC con gli ETF
per IE00BK1PV551
4.134 0,12% p.a. Accumulazione Replica totale 16,98% PAC con gli ETF
per LU1781541179
4.624 0,12% p.a. Accumulazione Campionamento 17,15% PAC con gli ETF
per IE00BFY0GT14
10.307 0,19% p.a. Accumulazione Campionamento 17,07% PAC con gli ETF
per IE00BJ0KDQ92
4.231 0,19% p.a. Accumulazione Basata su swap 17,10% PAC con gli ETF
per IE00B60SX394
820 0,12% p.a. Distribuzione Replica totale 16,14% PAC con gli ETF
per IE000CNSFAR2
5.857 0,30% p.a. Distribuzione Basata su swap 17,11% PAC con gli ETF
per FR0010315770
68 0,38% p.a. Accumulazione Basata su swap 16,82% PAC con gli ETF
per LU1681043672
3.757 0,45% p.a. Accumulazione Basata su swap 16,88% PAC con gli ETF
per LU0274208692
64.239 0,20% p.a. Accumulazione Campionamento 17,04% PAC con gli ETF
per IE00B4L5Y983
1.119 0,30% p.a. Distribuzione Replica totale 16,75% PAC con gli ETF
per LU0340285161
3.183 0,38% p.a. Accumulazione Basata su swap 16,85% PAC con gli ETF
per LU1681043599
6.280 0,50% p.a. Distribuzione Campionamento 16,72% PAC con gli ETF
per IE00B0M62Q58
1.126 0,12% p.a. Accumulazione Replica totale - PAC con gli ETF
per IE000BI8OT95
Fonte: justETF.com; Al 25/02/24
Panoramica degli ETF globali
Oltre all'MSCI World, esistono anche l'MSCI ACWI e l'MSCI ACWI IMI.  Qual è la differenza tra questi indici?
Explained: MSCI World, MSCI ACWI & MSCI ACWI IMI
Fuente: justETF Research; 31.03.2023
Con il MSCI World, investi in 23 paesi sviluppi. Non ti basta? Le alternative:

Opzione 2: Utilizza il pianificatore di justETF

Un piano di accumulo su un ETF globale non ti basta? Se vuoi anche comprare un ETF obbligazionario, ad esempio, il nostro pianificatore ti aiuterà a fare la scelta giusta. Ti guida attraverso 7 passaggi fino alla scelta del tuo ETF. Nessuna conoscenza pregressa richiesta!

Opzione 3: Scopri le Guide agli Investimenti di justETF

Vuoi andare ancora più a fondo? Le nostre Guide agli Investimenti ti permettono di scoprire tutti gli ETF disponibili per indici, temi, settori e paesi in un colpo d'occhio.

Opzione 4: Ricerca e filtro

La nostra sezione di ricerca ti aiuta nella ricerca con numerose funzioni di filtro - disponibile anche sull’ app gratuita. Puoi trovare altre categorie pre-filtrate come queste nel nostro elenco di argomenti ETF.
La migliore app italiana per la ricerca di ETF
La migliore app italiana per la ricerca di ETF
Trova facilmente il tuo prossimo ETF con l'app justETF
Scarica ora e inizia la tua ricerca

5. Acquista i tuoi ETF o: Ora è il momento di acquistare!

Hai selezionato gli ETF e annotato il codice ISIN? Questo è il punto di partenza per poter comprare gli ETF non appena il tuo conto titoli sarà aperto.
Ecco come
  1. Accedi al tuo broker
  2. Cerca l'ETF desiderato utilizzando l'ISIN
  3. Inserisci il numero di unità, ovvero quanti ETF vorresti acquistare
  4. Completa tutti gli altri dettagli se necessario
  5. Conferma il tuo ordine
  6. Ecco fatto!
Abbiamo anche riassunto per te come creare un piano di accumulo ETF.

Per continuare

Come justETF ti supporta

Leggi tutto
Tutorials

FAQs

Quali ETF sono consigliati per i principianti?

La domanda su quale ETF sia più adatto ai principianti è comune tra coloro che stanno iniziando a investire in ETF per costruire un patrimonio. Un indice ampiamente riconosciuto per gli ETF è l'MSCI World, che comprende circa 1.500 azioni provenienti da 23 paesi industrializzati, coprendo circa l'85% della capitalizzazione di mercato di tali paesi. L'MSCI World rappresenta quindi un punto di partenza solido per chi sta pianificando un investimento in ETF.
Tuttavia, esistono alternative che offrono una diversificazione ancora più estesa. L'MSCI World non include, ad esempio, i 24 mercati emergenti. Per una copertura più completa, potrebbe essere vantaggioso considerare ETF che seguono indici globali come l'MSCI ACWI o il FTSE All World. Questi indici includono fino a 4.000 società e coprono circa l'85% della capitalizzazione di mercato globale.
Se si desidera ampliare ulteriormente la diversificazione, l'MSCI ACWI IMI traccia circa il 99% della capitalizzazione di mercato globale e comprende oltre 9.000 società, includendo non solo large e mid cap, ma anche le small cap. Gli ETF basati su questo indice offrono una delle coperture più ampie e diversificate del mercato azionario globale. Tuttavia, poiché l'acquisto di tutte le 9.000 azioni sarebbe complesso e costoso per i fornitori di ETF, solitamente adottano un processo di campionamento ottimizzato, acquistando un rappresentativo sottoinsieme delle azioni dell'indice per replicarne le performance.
Indipendentemente dall'indice scelto, investire in ETF azionari globali diversificati rappresenta una scelta intelligente per costruire ricchezza e distribuire il rischio in modo sensato.

Quanto denaro dovresti investire mensilmente in ETF?

Non esiste una regola definita per determinarlo poiché il tasso di risparmio dipende da diversi fattori, come il reddito disponibile e gli impegni finanziari mensili.
Negli ultimi anni il tasso medio di risparmio in ETF è oscillato tra 140 e 190 euro al mese. Tuttavia, dopo aver raggiunto un picco all'inizio del 2022, si è ridotto a circa 140 euro a causa dell'incremento dell'inflazione.
Come linea guida generale, si consiglia un tasso di risparmio compreso tra il 10% e il 20% per favorire l'accumulo di ricchezza a lungo termine e la previdenza finanziaria. Sorprendentemente, anche piccole somme possono generare una notevole ricchezza nel tempo. Utilizza il nostro calcolatore di piani di risparmio in ETF per stimare l'importo che puoi accumulare investendo, ad esempio, 200 euro mensili in un piano di risparmio in ETF. Perché non provare subito il nostro calcolatore di piani di risparmio in ETF?

In quali ETF investire nel 2024?

Nel 2024, la scelta degli ETF su cui investire non subisce variazioni in base all'anno solare. Ciò è dovuto al fatto che l'investimento in ETF è concepito come un impegno a lungo termine, mirato idealmente a perdurare per anni e decenni. Nel corso del tempo, è possibile conseguire risultati impressionanti grazie all'effetto dell'interesse composto.
Un criterio fondamentale nella selezione di un ETF è assicurarsi sempre di investire in uno che sia ampiamente diversificato e che vantasse una storia consolidata, unita a un considerevole volume di fondi.

Quanti ETF dovrebbero essere inclusi in un portafoglio?

Per quanto riguarda gli Exchange-Traded Fund (ETF), è importante considerare che un numero eccessivo potrebbe non essere necessariamente vantaggioso. Acquistando un numero elevato di ETF, si corre il rischio di sovrapposizioni nel portafoglio, aumentando potenzialmente i rischi associati. È consigliabile che gli ETF siano selezionati in modo da investire in regioni o settori diversificati il più possibile.
Per coloro che preferiscono mantenere una strategia di investimento semplice e chiara, la regola "Keep it simple, stupid" (KISS) è particolarmente applicabile. Nel contesto degli ETF, ciò significa che un ETF azionario globale può essere sufficiente per l'accumulo di ricchezza a lungo termine.
Tuttavia, se si desidera personalizzare il proprio portafoglio di ETF, ad esempio basandosi sulla ponderazione del Prodotto Interno Lordo (PIL), potrebbe essere necessario scegliere tra diversi ETF regionali. In ultima analisi, non esiste una scelta giusta o sbagliata in materia di numero di ETF nel portafoglio, e ogni investitore deve decidere autonomamente cosa si adatta meglio alle proprie esigenze e obiettivi finanziari.