Come guadagnare 100.000 euro senza eccessivi sforzi, utilizzando il potere del l’interesse composto

justETF.com

100.000 euro possono sembrare un obiettivo irraggiungibile nel momento in cui cominciate a mettere i soldi da parte, ma l’incredibile forza dell’interesse composto può trasformare piccoli pagamenti regolai in grandi somme che possono cambiare la vita.

Come guadagnare 100.000 euro senza eccessivi sforzi, utilizzando il potere del l’interesse composto Albert Einstein ha volutamente chiamato l’interesse composto come l’ottava meraviglia del mondo. Warren Buffett l’ha definito il più importante fattore di successo nel mondo degli investimenti. Ma non solo, qualsiasi investitore può trarre profitto dalla “più grande invenzione dell’uomo”, non solo i geni o i miliardari. 

L’effetto dell’interesse composto si riferisce al mazzo di soldi che cresce per vostro conto nel momento in cui reinvestite i vostri interessi. 


 

L’effetto degli interessi composti: Interessi sugli interessi

Gli interessi (dividendi) che reinvestite nel mercato oggi, genereranno ulteriori interesse domani. È per questo che i vostri interessi genereranno interessi. Più gli interessi vengono reinvestiti a lungo termine, più grande potrebbe diventare il vostro mazzo di soldi. Facciamo un esempio pratico per illustrare l'effetto degli interessi composti...

Se investite 10.000 euro al tasso di rendimento del 5%, tra 10 anni otterrete 16.288,95 euro, non solo 15.000 euro.

L’effetto degli interessi composti crea un guadagno extra di 1.288,95 euro che non avreste ottenuto se avete deciso di spendere ogni anno gli interessi. 

L’effetto diventa ancora più potente nel corso del tempo. 

Immaginate che un investitore, che chiameremo David, voglia mettere da parte 100.000 euro per quando andrà in pensione all’età di 65 anni.

Il sottostante grafico mostra quanto David deve mettere da parte per raggiungere il suo obiettivo in base a quanto prima inizia a risparmiare. (Ipotizziamo un tasso di crescita annuo del 5%, piuttosto conservatore rispetto agli standard degli ultimi 40 anni). 

 

Accantonamento mensile necessario per raggiugere 100.000 euro entro i 65 anni di età

Accantonamento mensile necessario per raggiugere 100.000 euro entro i 65 anni di età
Il segreto è tanto più l’interesse composto ha tempo per fare la sua magia tanto meno David deve accantonare.

Se David non fa nulla prima dei 60 anni, dovrà riuscire a trovare 1.468,64 euro da accantonare mensilmente per raggiungere il suo obiettivo. In questo caso l’interesse composto ha troppo poco tempo per fare la sua magia e aiutare David nella sua causa. 

Ma se un amorevole familiare inizia a mettere da parte dei soldi per conto di David sin dalla sua nascita, dovrà versare solo 17,77 euro al mese, un gran bell’aiuto per David nel momento in cui sarà lui a guadagnare e mettere da parte soldi per il futuro. 

Anche se David aspettasse il compimento dei 25 anni per iniziare a mettere da parte soldi, dovrà accantonare solo 67,18 euro al mese per raggiungere 100.000 euro all'età di 65 anni. 

La differenza tra quanto si deve risparmiare in base a quando si inizia a mettere da parte i soldi dipende da quanto tempo gli interessi accumulati dispongono per raggiungere i 100.000 euro. 

Se si dà all’interesse composto un tempo sufficiente lungo, può trasformare piccole somme in grandi somme.

 

Fate fare ai vostri soldi il lavoro

Se iniziate abbastanza presto, il pagamento degli interessi composti potrebbe anche superare l’ammontare che avete versato. 

Ritornando all'esempio di David, potete qui di seguito notare quale parte dei 100.000 euro deriva dall’interesse composto (barra arancione) e quale dai versamenti effettuati (barra bianca).

 

Come il tempo e gli interessi lavorano congiuntamente

Come il tempo e gli interessi lavorano congiuntamente
David dovrà risparmiare solo 13.856,99 euro nel corso della sua vita per ottenere 100.000, se solo dei familiari amorevoli avessero iniziato a mettere da parte dei soldi per suo conto sin dalla nascita.  

In questo scenario, gli interessi di David saranno 6,2 volte più grandi di quanto versa attualmente. L’interesse composto fa la maggior parte del lavoro, generando 86.143,02 euro senza che David debba muove un dito.

Anche il David venticinquenne si trova in una situazione comoda. Circa i due terzi dei 100.000 euro deriverà dagli interessi composti. Dovrà risparmiare solo 32.245,83 euro nel corso della sua vita.

 
Range di età Età Tempo rimasto al pensionamento Versamenti mensili necessari Capitale versato Pagamenti di interessi
Neonato 0 65 17,77 € 13.856,99 € 86.143,01 €
Adolescente 16 49 40,90 € 24.047,82 € 75.952,18 €
25 anni 25 40 67,18 € 32.245,83 € 67.754,17 €
40 anni 40 25 170,03 € 51.009,92 € 48.990,08 €
50 anni 50 15 376,08 € 67.693,73 € 32.306,27 €
50 anni 60 5 1.468,64 € 88.118,64 € 11.881,36 €
 
 

Chi prima inizia avrà maggiori benefici nel lungo termine

Più iniziate prima a risparmiare, più l’interesse composto riuscirà a fare la stragrande parte dello sforzo per raggiungere l’obiettivo. 

È uno dei fattori più di valore e sottostimati di un piano di lungo termine di un investitore in quanto il suo effetto è quasi impercettibile in un primo momento. L’interesse composto è l'equivalente finanziario dell’antico detto cinese: L’uomo che muove una montagna inizia spostando piccoli sassi.

Più è grandi il rendimento dell’investimento, più sarò potente l’effetto degli interessi composti. Per questo, è meglio reinvestire i profitti che ottenete dal mercato azionario. 

Anche piccoli versamenti mensili saranno sufficienti a generare un risparmio pari o superiore a 100.000 euro nel corso del tempo. I versamenti mensili sono ancor più facili e veloci quando si utilizzano i piani di accumulo di justETF. Essi vi consentono di investire regolarmente determinate somme in un paniere diversificato di titoli azionari come l’MSCI World ETF.