Gestione di portafogli ETF: autogestione o esternalizzazione?

justETF.com

E’ meglio gestire da soli i propri portafogli o assumere un professionista? Questa è la vera domanda che ogni investitore alle prime armi si deve chiedere. Il fai da te fa risparmiare ma richiede tempo. I vostri sforzi non sono vani se...

Gestione di portafogli ETF: autogestione o esternalizzazione? Se desiderate investire in un portafoglio ETF passivo, avete tre opzioni:
 
  • Costruire il vostro portafoglio ETF personalizzato tramite un broker online
  • Selezionare una soluzione preconfezionata tramite un robo-advisor
  • Optare per fondi di fondi ETF, ovvero, un ETF che investe direttamente in un portafoglio di ETF per conto vostro
Ogni opzione ha i suoi pro e contro in base a quanto controllo desiderate avere, tuttavia il fai da te presente vantaggi nelle seguenti aree:

 

Flessibilità

Quando avete il pieno controllo potete decidere dove andranno a finire i vostri soldi. Se per voi gli USA sembrano sopravvalutati, potete scegliere di vendere alcune posizioni e trarne profitto. Se desiderate diminuire la vostra esposizione verso il rischio valutario man mano che invecchiate, potete direzionare i vostri investimenti verso un maggior contributo agli ETF UK. A seguito di un crollo dei mercati azionari, potete riservare i vostri fondi al solo azionario quando i mercati sono “in saldo” e passare al rendimento fisso solo per un periodo.

Per contro, un algoritmo o un gestore di fondi di fondi tenderà ad essere meno flessibile in quanto rimarrà conforme alle proprie strategie e adotterà una soluzione che potrebbe star bene per tutti ma che potrebbe anche non essere la soluzione migliore per voi. 

 

Portafogli personalizzati

Quando avete il comando, potete creare un portafoglio ETF che rispecchi fedelmente il vostro profilo di rischio/rendimento e le vostre prospettive di investimento. Se desiderate diversificare un pò di più aggiungendo  l’oro o l’industria estrattiva – siete voi a decidere. L’inflazione vi preoccupa, potete scegliere di sovrastimare la vostra posizione negli ETF obbligazionari indicizzati o negli ETF sulle materie prime o sull'energia. Se desiderate esprime i vostri valori etici potete scegliere gli ETF socialmente responsabili.

Non avrete questo lusso se scegliete soluzioni preconfezionate che sono volte al raggiungimento di uno scopo su grande scala incanalando gli investitori in specifichi pacchetti. Non potete uscire da un ETF per passar ad un altro che preferite. A differenza del settore della ristorazione, non potete avere le cose proprio come le volete. 

 

Costi bassi

Naturalmente l’investimento fai da te in ETF vi consente di abbattere i costi. Potete scegliere gli ETF più economici di qualsiasi categoria e trarre facilmente profitto dall’intensa competizione sui prezzi tra fornitori che cercano di offrire prodotti appetibili, soprattutto nelle gamme principali.

La stessa logica si applica alle piattaforme. Siete liberi di scegliere la migliore piattaforma e le migliori commissioni di negoziazione per la specifica dimensione del vostro portafoglio e frequenza di negoziazione. Le soluzioni gestite non vi offrono questi vantaggi. Non solo pagherete i loro stipendi ma, pagherete anche la burocrazia, le spese di marketing, l’affitto degli uffici e il loro margine di profitto che si aggiunge alle commissioni dell’ETF che paghereste col fai da te. Inoltre, mentre potrete rivolgere le vostre preferenze al miglior prodotto con un modello, le soluzioni automatizzate e gestite potrebbero subire le ripercussioni delle relazioni commerciali e della necessità di avere economie di scala. 

 

ETF e tassazione

Le soluzioni standard non sono fiscalmente efficienti se detenete prodotti sbagliati che ricadono al di fuori delle vostre agevolazioni fiscali. Dovete essere molto prudenti nel caso abbiate obbligazioni su conti tassabili per i quali le indennità ISA e SIPP sono state esaurite.

Gli interessi obbligazionari sono tassati all’aliquota marginale di imposta, mentre i dividendi azionari sono tassati all'aliquota più favorevole e hanno una soglia di esenzione più elevata. Per questo motivo, le posizioni obbligazionarie spesso ottengono un primo riparo dato dalle agevolazioni fiscali per gli investitori. Per poter far sì che si riesca a massimizzare l’efficienza fiscale degli ETF che si possiedono, si deve spesso ricorrere a soluzioni personalizzate. In particolare modo, se potete ottenere capital gain solo al di fuori dei vostri ISA e SIPP e i fondi di fondi non vi consentono di compensare le perdite con i profitti per scopi CGT.

 

Semplicità

Le soluzioni standard possono aggiungere complessità senza guadagnare molto in diversificazione. Alcuni portafogli di gestione del risparmio automatizzati detengono ben oltre 10 portafogli ETF. Ciò può sembrare veramente complesso ma sicuramente ha i suoi costi amministrativi e di gestione della società. Lo stesso livello di diversificazione potrebbe essere raggiunge anche tramite un prodotto più semplice come un World ETF che contiene la stessa varietà di titoli degli ETF sul singolo Paese. Spesso gli investitori professionali forzati a complicare ancor più le cose in a causa della regolamentazione sulla diversificazione che non si applica al singolo investitore.
 
Pianificatore strategico ETF

Costruire il proprio portafoglio con il nostro Pianificatore strategico ETF

Potete creare facilmente il vostro portafoglio altamente diversificato con il nostro Pianificatore strategico ETF. Esso vi consente di ottenere facilmente un'esposizione sulle principali classi, aree geografiche, settori e valute. Un portafoglio che richiederà solo poche ore di gestione e monitoraggio l'anno.
Costruire il proprio portafoglio
 

Diventare voi stessi il vostro gestore di investimento

Nessuno può curare tanto i vostri investimenti quanto voi stessi. Prendendo in mano le questioni, potete risparmiare e progettare il portafoglio che meglio rispecchi le vostre personali circostanze. Se vi sentite pronti a prendere in mano le redini del vostro futuro, congratulazioni! Il nostro Pianificatore strategico e a gli altri strumenti sono qui per aiutarvi a costruire facilmente il portafoglio ETF che fa al caso vostro.

Un consiglio: Potete massimizzare la diversificazione e abbattere i costi di negoziazione scegliendo un World/All-World ETF, soprattutto se state investendo importi relativamente modesti su base mensile.

 

Esternalizzazione del portafoglio o investimento dai fa te

 
  Esternalizzare la gestione degli investimenti Fai da te
Flessibilità    
Costi bassi    
Portafogli personalizzati    
Vantaggi fiscali    
Semplicità